Come scegliere il miglior notebook per giocare

Siete appassionati di videogames e avete bisogno di un pc portatile gaming? Scoprite che caratteristiche deve avere il miglior notebook gaming. Innanzitutto bisogna fare una premessa. Analizziamo i vantaggi e gli svantaggi di un notebook per giocare.

Iniziamo dai vantaggi

Beh, essendo un portatile ce lo possiamo portare sempre dietro ovunque andiamo. Lo possiamo utilizzare per esempio in treno durante gli spostamenti per svagarci con qualche video gioco. Possiamo utilizzarlo oltre che per giocare anche per altre cose come video editing leggero e grafica.

Gli svantaggi

Il prezzo… Un notebook gaming è maledettamente caro rispetto a un pc desktop di pari caratteristiche. Pensate che un notebook che monti una scheda grafica di ultima generazione come la Nvidia 1070 o addirittura la 1080 può superare tranquillamente i 2500 euro come minimo. Il peso… ebbene sì, un portatile per giocare pesa più di 2 o 3 Kg e questo è dovuto all’hardware che monta. L’autonomia… se la batteria vi dura più di tre ore mentre giocate è tanto…

Che caratteristiche deve avere il miglior notebook per giocare?

Iniziamo dal display

Il minimo raccomandato è un 15 pollici, l’ideale sarebbe un 17 pollici con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) Trovo inutile puntare a risoluzioni maggiori come il QHD o il 4K se non abbiamo l’hardware per poterle gestire.

Parliamo del processore

Essendo un notebook vi consiglio seriamente di cercare un portatile con un processore Intel di sesta generazione Skylake quad core. L’ideale sarebbe un I7 Intel con una frequenza di clock massima di 3.50 GHz. Il modello che vi consiglio è l’ottimo i7-6700HQ. È un processore quad core con 8 thread ideale per gaming.

La scheda video

Qua dobbiamo decidere quanto siamo disposti a spendere per il nostro nuovo portatile gaming. Se pretendete di avere una Gtx 1070 o 1080 dovere prepararvi a spendere cifre folli (almeno per il punto di vista.) Rinunciando a qualche manciata di FPS potete optare per una Nvidia Gtx 970m o 980m con 3 Gb di memoria dedicata in DDR5. Queste schede grafiche vi permetteranno di giocare a tutti i titoli moderni con una media di 50 FPS offrendovi un’ottima esperienza di gioco.

Quanta Ram abbiamo bisogno?

Il minimo per giocare decentemente sono 8 Gb di ram in ddr3 anche se sarebbe meglio che il portatile monti le ram in DDR4 che sono molto più scattanti. Inizialmente potrebbe anche andarvi bene ma cercate un notebook che consenta l’espansione della memoria ram cosi in un futuro potete sempre aumentarla a 16 Gb.

SSD o HDD?

Essendo un portatile per giocare non vi serve tutta la reattività di un SSD, scegliete pure un notebook con un HDD meccanico, costerà di meno e non noterete differente, poi se monta anche un SSD tanto di guadagnato ma non è indispensabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *