Ricette e piatti gustosi della cucina italiana

In campo culinario quando dobbiamo preparare ed in particolare elaborare i cibi si parla di ricette. Nella preparazione di un piatto, infatti, la ricetta altro non è che un insieme di istruzioni con le quali viene descritto ed univocamente identificato quello che è il procedimento per combinare tra di loro un insieme di ingredienti.

Nella ricetta, indicando gli ingredienti, occorre pure definire le dosi che di norma vengono fornite in grammi oppure in altre misure ad occhio, per esempio un bicchiere di latte oppure un cucchiaio di olio. Inoltre, nel fissare la quantità degli ingredienti nella ricetta deve essere pure indicato per quante persone è valida, ovverosia quante porzioni si possono ottenere, e quale deve essere eventualmente il tipo di cottura, per esempio al forno, quale deve essere la temperatura e per quanto tempo.

Ed ancora, una ricetta completa deve essere anche corredata da illustrazioni, dalle fasi salienti della preparazione al piatto finale, deve spiegare come servire la pietanza ed anche quante sono complessivamente le calorie per ogni singola porzione da servire a tavola.

Nell’ambito degli usi e dei costumi legati alla cucina italiana, già all’inizio del ‘300 venivano realizzati dei veri e propri trattati di cucina, dei ricettari catalogabili in tutto e per tutto nella letteratura gastronomica che ai giorni nostri, tra storia, tradizione e modernità, viene divulgata non solo attraverso i libri, ma anche in televisione con veri e propri reality show sull’arte culinaria.

E se, per quel che riguarda le ricette, la cucina Italiana si è sviluppata e si è evoluta attraverso secoli di cambiamenti anche a livello politico e sociale, il nostro Paese spicca anche per i piatti tipici, ovverosia quelli per della cucina regionale, dai piatti di origine contadina a quelli a base di pesce e passando per dolci tradizionali per la cui preparazione la ricetta si tramanda di generazione in generazione.

Basti pensare, ad esempio, alla ricetta tipica per la realizzazione della pastiera napoletana, del babà, della granita siciliana e del cannolo. Ed ancora, tra gli altri, il panettone artigianale, la cassata siciliana, il torrone, il gianduiotto e tante prelibatezze della piccola pasticceria, dalle crostatine alle mousse e passando per i crumiri, i biscotti tipici di Casale Monferrato.
Fonte: http://cibo.info/category/ricette/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *